TEATRO - Amleto - MASSIMILIANO ZEULI | OVERLOOK

Vai ai contenuti

Menu principale:

Teatro

AMLETO

La tragedia di Amleto, principe di Danimarca, torna a vivere in una nuova veste. In un regno qualunque, proiettato in un futuro imprecisato, marziale, asettico, sottovuoto, preservato da qualsiasi minaccia esterna, in cui i rapporti tra gli individui sono filtrati dal linguaggio multimediale, si dipana il dubbio del principe Amleto, circondato da una giostra di personaggi ipocriti, ignavi, ambiziosi e pedine del potere.
Il velenoso servilismo di Polonio al re, l’inconsapevole tradimento di Guildenstern e Rosencrantz, l’amore strumentalizzato di Ofelia, la vendetta corrotta di Laerte, la colpevole impotenza della regina Gertrude e la bieca colpa del re Claudio, deviano e insinuano la coscienza di Amleto, paralizzandone l’azione, imprigionandolo in un perpetuo dubbio, che in Shakespeare diviene eterno discorso filosofico sul significato dell’uomo e della sua esistenza.
Patrocinato dal Comune di Roma, lo spettacolo si presenta dinamico e forte, la cui chiave moderna fonde generi differenti quali parola, azione, immagini e sonorità per restituire allo spettatore un classico della letteratura teatrale ridotto all’essenziale e avvolto in un mondo di plastica gelido, atrofizzato, spietato e immutabile; una realtà che sa di “marcio”, sebbene sia sospesa in un’atmosfera rarefatta e apparentemente incontaminata dall’ambizione e l’onnipotenza umana.


SCHEDA TECNICA

Autore:
William Shakespeare

Adattamento e Regia: Massimiliano Zeuli

Cast: Alessandro Sena, Greta Bellusci, Corrado Bega, Sabrina Zaninotto, Marco Bassotti, Andrea De Bruyn, Gino Matrunola, Roberto Urrata, Paolo Gatti, Francesco Paliferi.

Movimenti coreografici: Micelle Ellis

Musiche originali: Domenico Severino

Costumi: Giusy Nicoletti

Scene: Andrea Nelson Cecchini

Disegno Luci: Danilo Sabelli

Video: Massimiliano Zeuli


Guarda il video


avanti dx
indietro sx
Sito realizzato da OVERLOOK. Tutti i diritti sono riservati.
My Social
Torna ai contenuti | Torna al menu